Culligan aiuta l’università Bicocca alla sostenibilità

[vc_row el_class=”acqua-breadcrumb” back_color=”white”][vc_column width=”1/1″][yoast_breadcrumb_vc][vc_title heading=”h1″][/vc_column][/vc_row][vc_row el_class=”margin-top-30″ back_color=”white”][vc_column width=”2/3″][vc_column_text]

All’Università di Milano Bicocca parte un innovativo sistema di gestione dei rifiuti: “Bicocca fa la differenza”.
Il programma prevede quattro punti fondamentali: eliminare i cestini della raccolta indifferenziata dagli uffici e dalle aree comuni, creare isole ecologiche, introdurre erogatori di acqua potabile, realizzare un sistema di monitoraggio digitale dei rifiuti.
Per l’introduzione dei distributori d’acqua potabile, la Bicocca ha scelto proprio Culligan e i suoi sistemi di affinaggio dell’acqua di rete.
Sul Corriere.it è stato pubblicato un interessante articolo, in cui viene mostrato il nostro impianto in funzione.
A studenti e personale verranno fornite gratuitamente borracce in acciaio, ricaricabili agli erogatori. Si avrà una conseguente riduzione del 30% del numero di bottigliette di plastica da smaltire e del 30% delle emissioni di CO2.

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/3″][vc_single_image image=”302″ img_size=”full” onclick=”link_no” img_link_target=”_self”][/vc_column][/vc_row]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *